Skip to main content
Scopri come risparmiare su Luce e gas

Come avere internet senza linea telefonica?

Stai cercando una soluzione per internet a casa senza per forza avere una linea telefonica? Su Cambiafacile puoi trovare idee utili che ti guideranno nella scelta.

Ti sarai sicuramente reso conto che sempre più persone scelgono di non avere una linea telefonica fissa, ma utilizzano in sostituzione il loro telefono cellulare. Questo sostituisce in tutto e per tutto il vecchio telefono di casa. Non solo: ormai il nostro telefono cellulare è diventato agenda, sveglia, computer, mappa e sostituisce pure radio e TV in molti casi.

Avrai anche tu pensato che non avere un telefono fisso a casa può farti risparmiare sulle spese fisse mensili. Ma non puoi fare a meno del telefono. Quindi la domanda è: come avere una rete internet a casa affidabile, che possa aiutarti a sostituire in tutto e per tutto il vecchio telefono? In altre parole, ti serve una linea internet senza cavo telefonico dentro le mura di casa. Come fare?

Esistono diverse offerte su mercato. Quello che devi fare è scegliere la tariffa più opportuna per le tue necessità.

Come avere internet senza linea telefonica

Avere internet a casa senza un numero di rete fissa è possibile. È la classica infrastruttura terrestre che viaggia su cavi ADSL, ossia cavi di rame e fibra ottica che trasportano l’informazione e ti consentono di comunicare con il mondo intero.

Con il tuo telefono cellulare ricevi ed effettui telefonate alla tariffa mensile accordata con il gestore di telefonia mobile che hai scelto. Il provider internet è altra cosa. Diversi gestori propongono pacchetti di Gb illimitati già con il contratto dell’abbonamento del tuo cellulare. A volte la linea voce è utilizzabile a consumo, a volte propongono un consumo illimitato. Alcuni gestori cominciano a proporre anche solo la linea internet, senza l’obbligo di un contratto per un numero telefonico.

Dato che via internet si possono effettuare o ricevere telefonate (vedi le varie App, come WhatsApp, Viber, Skype, e molte altre) il numero di telefono ormai sta diventando obsoleto per le conversazioni. Dipende dai casi, ma è possibile ricevere solo un modem e/o router con SIM da installare in casa. Un’altra possibilità è quella di una combinazione di ricevitore esterno e un router interno, ch funziona da access point.

Ci sono poi operatori che non offrono traffico dati illimitato durante le ore diurne. Quindi leggi bene il contratto prima di firmare.

Caveat

Nota che se scegli una connessione tramite onde radio, questa può essere soggetta alle condizioni meteo ben più che una connessione terrestre. Assicurati di avere una buona connessione radio, come consiglio generale, prima di procedere all’attivazione di qualunque contratto WiFi senza numero di telefono.

Chi sceglie la connessione satellitare, invece, ha il vantaggio di avere una connessione molto più stabile. Infatti, mentre per la connessione radio avrai bisogno di una copertura ottimale del segnale, e quindi la visibilità tra l’antenna domestica e la stazione, per la connessione satellitare le cose stanno diversamente. La copertura del segnale satellitare è sempre garantita, poiché la stazione base si trova tra una pletora di satelliti che orbitano attorno alla Terra. Quindi incontra decisamente meno ostacoli.

Per questo tipo di connessione un tecnico installerà una parabola nel punto ottimale del tetto di casa tua, per garantire la migliore trasmissione del segnale. Lo svantaggio è la latenza del segnale. Dovendo questo viaggiare per circa 35 mila chilometri per raggiungere il satellite (e altri 35000 per tornare da te), esistono tempi morti. Certo, non è un vero problema, a meno che tu non stia video-giocando online.

Il traffico dati è invece garantito sia se il segnale viaggia via terra, che via radio o satellite.

I prezzi del WiFi senza linea telefonica

Quanto costa avere a casa internet senza un numero di rete fissa? La risposta varia, a seconda del provider e del piano richiesto. Si parte da 24.90 euro. Chiaramente se lavori da casa o se usi internet solo la sera per rilassarti davanti ai giochi al computer o dal tuo smartphone, la questione cambia. Dipendentemente da questo, considera quale sia la tecnologia più adatta alle tue esigenze e che si adatta meglio al luogo in cui vivi.

Se ti propongono un abbonamento che viaggia via onde radio, tipicamente il provider ti fornirà una SIM solo dati che potrai utilizzare nel tuo smartphone, router portatili o tablet, acquistabili oppure ottenibili in comodato d’uso. La SIM potrà essere utilizzata anche come hotspot per poter avere internet sul tuo laptop e tipicamente è a traffico illimitato.

Se invece usi spesso internet da casa (per esempio, sei un lavoratore freelancer), allora orientati verso le proposte basate su tecnologia FWA. Con la FWA o Fibra-Misto Radio il segnale viaggia per l’appunto su onde radio. Informati bene sulle frequenze e a quale velocità i dati sono trasmessi in ricezione e trasmissione, esenziali per i video-meeting e garantirti una buona connessione.

Quando dovrai preferire una connessione satellitare? Se vivi in campagna o zone isolate sarà l’opzione migliore. Antenna parabolica e modem compatibile sono forniti dal gestore in comodato d’uso nella maggior parte dei casi. Devi sapere che molti abbonamenti satellitari non vengono sottoscritti direttamente con il fornitore dell’infrastruttura, ma devi affidarsi ai distributori autorizzati. È dunque possibile mettere WiFi a casa senza linea telefonica.

SCRIVICICHIAMACI