Skip to main content
Scopri come risparmiare su Luce e gas

Scopri l’ARERA e di cosa si occupa

Molto spesso, nei nostri articoli riguardanti le offerte più vantaggiose per l’energia elettrica e il gas, parliamo del ruolo svolto dall’ARERA. L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente regola e supervisiona il settore energetico italiano. Fondata nel 2010, è responsabile di garantire trasparenza, concorrenza e protezione dei consumatori in tutti i settori dell’energia. La missione principale di ARERAè di assicurare l’adeguato funzionamento dei mercati dell’energia, monitorando e promuovendo la corretta concorrenza tra i fornitori e i consumatori. Inoltre, l’Autorità si impegna a garantire la sicurezza delle forniture energetiche, favorendo l’efficienza e l’innovazione nel settore. In questo articolo, Cambiafacile ti aiuta a capire chi è ARERA e di cosa si occupa nel dettaglio.

ARERA Autorità: qual è il suo compito?

Il compito dell’organizzazione comprende diversi aspetti, che vanno dalla protezione dei consumatori alla promozione della competizione e dell’efficienza. Nel 2011, all’ARERA sono state conferite anche alcune responsabilità riguardo ai servizi idrici. In seguito, sono state aggiunte funzioni di regolamentazione e controllo del ciclo dei rifiuti, inclusi quelli differenziati, urbani e simili. Tra i suoi compiti nel settore energetico troviamo i seguenti:

  1. Stabilire i costi per utilizzare le strutture assicurando a tutti i partecipanti nel campo un accesso giusto e paritario
  2. Determinare e standardizzare i procedimenti e i prezzi di collegamento alla rete di energia
  3. Modificare il prezzo delle risorse materiali come i componenti, l’elettricità e il gas naturale a intervalli regolari, sia mensili che trimestrali
  4. Sostenere il miglioramento dell’uso dell’energia, incoraggiare i finanziamenti per le infrastrutture e diffondere conoscenze tra i clienti
  5. Controllare e stabilire le regole della competizione e dell’apertura del mercato nel settore

Fra gli incarichi che svolge in ambiti diversi da quello energetico, possiamo invece menzionare i seguenti:

  1. Definire le metodologie di calcolo delle tariffe riguardanti il sistema idrico e il servizio di gestione dei rifiuti
  2. Eseguire un continuo monitoraggio e vigilanza dei mercati in collaborazione con la Guardia di Finanza e altre istituzioni competenti, come ad esempio il Gestore dei Servizi Energetici (GSE)
  3. Fornire consulenze e supporto tecnico al Parlamento e al Governo

ARERA tariffe e prezzi

Con l’avvicinamento dellafine del mercato tutelato, ti sarà capitato di chiederti come funzioneranno adesso le tariffe dell’energia e del gas. Fino a questo momento, infatti, i prezzi e le condizioni contrattuali del mercato tutelato erano stabilite proprio dall’ARERA. Con il passaggio al libero mercato, però, ci saranno dei cambiamenti importanti. Il prezzo dell’energia elettrica non sarà più indicizzato dall’ARERA. Ma cosa significa prezzo indicizzato non ARERA? Quando il valore dell’energia e del gas non è legato all’indice di ARERA, l’opzione è quella del mercato aperto. La tariffa del materiale di base è determinata dal fornitore, e si adatta alle fluttuazioni del mercato, sia in salita che in discesa.

Questa, che prima era un’opzione, diventerà presto prassi. Vogliamo ricordarti infatti che l’approccio al mercato libero si sta avvicinando. La conclusione del mercato tutelato è fissata per il 2024. Concretamente, a gennaio per il gas e ad aprile per l’energia elettrica. Fare il passaggio al libero mercato comporta l’opportunità di beneficiare di offerte molto più convenienti. Ti consigliamo di prendere in considerazione non soltanto il costo dell’energia proposta, ma anche altri elementi. Tra questi, l’elevato standard di assistenza e il supporto ai clienti e, soprattutto, di fare affidamento a Cambiafacile, professionista del settore energetico che ti assiste nel selezionare l’offerta luce e gas più vantaggiosa.

Informazioni utili

Il sito web www.arera.it offre a tutti i consumatori la chance di restare informati riguardo alle questioni e agli sviluppi più recenti nel settore dell’energia. L’Autorità rende disponibili dettagliate informazioni su nuove decisioni, modalità per accedere ai bonus energetici, servizi per i consumatori e molte altre risorse. Nel 2009, l’Autorità ha istituito il Servizio di Assistenza Consumeristica. Lo scopo è di offrire supporto ai consumatori in caso di difficoltà da risolvere con il loro fornitore. I consumatori hanno la possibilità di comunicare con l’ufficio attraverso due mezzi a loro disposizione:

  1. Il servizio clienti gratuito del Centro di Contatto 800.166.654. Disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:00, escluse le festività. Il Centro si occupa di gestire le lamentele e le eventuali procedure speciali
  2. Il portale web sportelloperilconsumatore.it. Per poter usufruire dei servizi è richiesta una registrazione e la fornitura di una password

In conclusione, l’ARERA svolge un ruolo fondamentale nel panorama energetico italiano, garantendo la concorrenza, la protezione dei consumatori e la promozione di tecnologie e pratiche sostenibili. Grazie al suo operato, i cittadini possono beneficiare di un mercato energetico equo, trasparente e rispettoso dell’ambiente. Tra i servizi offerti, è possibile trovare anche informazioni sui diversi fornitori di luce e gas.

Anche Cambiafacile propone un servizio di comparazione di offerte e servizi, aiutandoti a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze. Consulta la sezione dedicata per ottenere le migliori offerte dei fornitori sul mercato.

SCRIVICICHIAMACI